Politica

Maresca, l'affondo di de Magistris: "Non convince, è un Lettieri con la toga addosso"

Il sindaco uscente ha parlato - nel corso di un intervento a Radio Crc - di due candidati alla sua successione, il "civico di centrodestra" Catello Maresca e Sergio D'Angelo

Il sindaco uscente di Napoli Luigi de Magistris ha rilasciato dichiarazioni, a Radio Crc, su due dei candidati a Palazzo San Giacomo, ovvero Sergio D'Angelo e Catello Maresca.

D'Angelo, ex alleato di lungo corso di de Magistris, "si era un po' piccato quando dissi che non sarebbe arrivato fino alla fine, ma è ciò che sappiamo tutti da tempo". Il pensiero dell'ex pm è che "D'Angelo metterà a disposizione la sua candidatura". "Sapevamo – chiosa sul suo ex assessore – che sarebbe andato con Manfredi".

Anche per Maresca il sindaco sottolinea che "si è verificato quello che per la verità avevo sempre intuito e detto, e cioè che Maresca voleva far credere di essere un candidato civico, invece è un candidato di apparato, di partito. Assomiglia molto alla campagna elettorale di Lettieri ma con la toga addosso".

Però Lettieri, secondo de Magistris, "incredibilmente era più chiaro nel proporsi e si capiva dove voleva andare e con chi si accompagnava". Le stesse persone al fianco di Maresca, il quale però sarebbe "stato meno lineare perché all'inizio ha un po' nascosto e politicamente ingannato un potenziale elettorato dicendo che era un candidato civico".

A definirlo, "anche gli endorsement che lui ha avuto da subito, i luoghi che ha frequentato, le persone con cui si accompagna, le dichiarazioni che ha fatto su Berlusconi" . Col movimento 'Agende rosse' che gli "ha chiesto a Maresca di restituire l'agenda rossa simbolica di Paolo Borsellino per un tradimento morale".

"Credo che Maresca non convince per nulla. Io penso che bisogna essere chiari in politica. Berlusconi è chiaro, Lettieri era chiaro, noi siamo stati chiari. Si può essere completamente diverso rispetto all'avversario politico, ma è bello essere chiari", ha concluso Luigi de Magistris.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maresca, l'affondo di de Magistris: "Non convince, è un Lettieri con la toga addosso"

NapoliToday è in caricamento