Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Maresca attacca Fico: "Fare campagna elettorale non è degno della terza carica dello Stato"

Maresca definisce" spiacevoli" le parole dell'esponente dei 5 Stelle

Catello Maresca, candidato sindaco di Napoli, ha duramente attaccato il presidente della Camera Roberto Fico dopo le sue parole di ieri.

"È spiacevole - ha detto il magistrato in aspettativa - continuare a constatare che alcuni uomini di partito non abbiano alcun rispetto per l'istituzione che provvisoriamente rappresentano. Dal loro atteggiamento si comprende che non hanno studiato abbastanza e non hanno dunque capito che le istituzioni sono sacre, non tifose. Forse qualcuno dovrebbe spiegarlo a chi, indossando i panni di presidente della Camera, se ne va in giro per i vicoli di Napoli a fare campagna elettorale per un candidato in una competizione elettorale".

"Spero che intervenga il Capo dello Stato - aggiunge Maresca - a ricordargli la sacralità delle istituzioni in questo Paese. Può essere anche 'fico' quello che fa Fico, ma non è degno della terza carica dello Stato. È questa degenerazione delle istituzioni che vogliamo combattere con forza. Noi siamo orgogliosamente diversi, saremo davvero l'istituzione di tutti i cittadini", conclude Maresca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maresca attacca Fico: "Fare campagna elettorale non è degno della terza carica dello Stato"

NapoliToday è in caricamento