Nonno: "De Magistris è sotto assedio. Ora deve decidersi..."

Il Consigliere comunale di Fratelli d'Italia ha lanciato un appello al Sindaco per risollevare le sorti della città

Il consigliere Nonno durante il suo intervento

"De Magistris è accerchiato e con lui rischia di esserlo anche la città". Così il consigliere Marco Nonno di Fratelli d'Italia si è espresso nel corso della seduta odierna del Consiglio Comunale.

"Il Sindaco di Napoli è sotto assedio ed io so bene cosa significa - ha detto Nonno - . A de Magistris riconosco il coraggio delle sue scelte, alcune condivisibili, altre meno. Il pericolo, però, è che si porti con lui anche la città. Per questo deve decidere in fretta cosa fare. Esistono solo due strade: o si dimette o deve rispondere agli attacchi, contrattaccando con ancora più forza".

"De Magistris deve fare i nomi di chi lo sta accerchiando - ha concluso il consigliere Nonno - , deve denunciare i poteri forti che lo stanno assediando. Se lo farà, allora il Sindaco potrebbe trovare sostegno anche da chi meno se lo aspetta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento