menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Enzo Cuomo e la foto con Maradona, la risposta del sindaco sul presunto fotomontaggio

"Spero di ritrovare la foto originale ed il negativo perchè fanno parte del patrimonio dei miei ricordi e quelli sono molto più importanti per me dei commenti di qualche frustrato arrabbiato con la vita"

"Quest’anno la Befana ha scavato nel cascione dei ricordi ed ha voluto regalarmi una foto del 1986 scattata a Lodrone, un paesino dove il Napoli si allenava nel ritiro precampionato 1986/87. Quello fu il campionato in cui il Napoli vinse il suo primo Scudetto.
Da grande appassionato di calcio e tifosissimo del Napoli ho avuto il privilegio di vedere sul campo il più’ grande giocatore di calcio di tutti i tempi che ha giocato con la maglia della mia squadra. Il 6 Gennaio con la Befana ognuno di Noi torna un Bambino ed Ragazzo e scavando nei ricordi riapre quel “cascione” per una bella spremuta di cuore". E' il post pubblicato su Facebook Da Enzo Cuomo, sindaco di Portici. 

Il bordo della spalla sinistra di Maradona non convince alcuni fans della pagina del sindaco che parlano di fotomontaggio, ma Cuomo ha così risposto: "Non sono un esperto di foto e tantomeno di fotomontaggi, quando fu scattata la foto eravamo in 3, l’originale come il negativo non sono riuscito piu’ a trovarlo, il fotografo che sviluppo’ le foto all’epoca mi ha mandato questa che ho ritagliato inquadrando me e Diego. Sinceramente non so se è un fotomontaggio, la foto fu fatta a Lodrone e dopo tantissimi anni sara’ problematico trovarla unitamente al negativo.Sicuramente una parte della Foto originale esiste, io l‘ho vista ed è ritagliata con le forbici senza di me.Trovo del tutto inutile questa polemica che alcuni esperti vogliono per forza fare a cui si uniscono i soliti webeti pronti ad andare contro tutti e tutto per dare sfogo alle proprie frustrazioni.Ieri mi hanno mandato su whatsapp questa foto che è pubblicata, all’epoca 1986 la foto fu scattata, andai in vacanza dove il Napoli era in ritiro e diverse furono le volte che mi fermai a parlare con MARADONA.Quel periodo resta per me un ricordo dolcissimo, e Diego è il più’ grande giocatore di calcio di tutti i tempi, mi scuso con gli esperti di grafica e di riproduzione ma il mio post era e resta un Amarcord, uno scavare nel cascione di ricordi che per me restano dei pensieri felici. Spero di ritrovare la foto originale ed il negativo perche’ fanno parte del patrimonio dei miei ricordi e quelli sono molto più importanti per me dei commenti di qualche frustrato arrabbiato con la vita o i post di qualche sfigato che certifica la sua inutile inesistenza politica attaccandomi anche su argomenti come questo.Questa foto e l’attenzione che qualcuno ha avuto ad inviarmela per me è stato un bellissimo dono della Befana che ha fatto riaffiorare nel mio cuore e nella mia mente dolcissimi ricordi legati alla mia gioventù’ ed al mio amore per Diego Maradona e per il NAPOLI".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Gomorra 5, la stagione conclusiva è alle porte: anticipazioni puntate

Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Arredare

Vomero: apre un mega Scavolini Store

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento