Manifesti abusivi, Maresca: “Li rimuoverò personalmente”: il video

Il candidato sindaco del centrodestra ha chiesto scusa dopo la scoperta delle ultime ore e pubblicato sui social un video in cui si mostra mentre provvede di persona alla loro rimozione

"Nei giorni scorsi, a mia insaputa, alcuni attivisti, hanno affisso i manifesti elettorali direttamente sugli impianti pubblici della nostra città". Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli, attraverso un video diffuso sui social si è mostrato mentre rimuoveva manifesti elettorali affissi - al di fuori degli spazi consentiti - da candidati a lui collegati.

"Mi scuso pubblicamente per questo increscioso incidente che censuro senza riserve - ha proseguito il magistrato - Sono contro le affissioni fuori dagli spazi assegnati e il fatto che qualche sostenitore lo faccia non può che trovare la mia riprovazione, tanto più che ha agito del tutto autonomamente e senza ricevere alcun incarico".

"Andrò io stesso a rimuovere i manifesti abusivi proprio perché credo nel rispetto delle regole. Si tratta di un comportamento scorretto che non si confà al mio progetto per Napoli né ai suoi rappresentanti”, ha concluso.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Manifesti abusivi, Maresca: “Li rimuoverò personalmente”: il video

NapoliToday è in caricamento