rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Politica

Movida e telecamere, Manfredi dal ministro Piantedosi

Quali saranno i temi dell'incontro del sindaco di Napoli col ministro dell'Interno

Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, ha parlato dei temi che saranno oggetto dell'incontro tra il ministro dell'Interno, Piantedosi, e i sindaci di Napoli, Roma e Milano in programma domani al Viminale. Si discuterà di movida, rafforzamento della videosorveglianza e del controllo del territorio, e della possibilità di fornire ai sindaci strumenti in materia di sicurezza ''per sburocratizzare'' procedure che ad oggi richiedono ''tempi lunghissimi''.

''Stiamo lavorando su temi comuni alle tre città - ha spiegato Manfredi - essenzialmente rispetto al tema della movida per avere strumenti migliori di regolazione e controllo anche dell'apertura dei locali. Il tema che io ho sollevato è quello rispetto alla necessità di definire delle zone sature perché se c'è un eccessivo affollamento di locali di conseguenza ci sarà un eccesso di persone in strada. L'unico modo per governare il processo - ha aggiunto Manfredi - è arrivare a soglie di saturazione fisica e acustica per determinare l'impossibilità di nuove aperture in zone individuate sature ed è una posizione condivisa anche dalle associazioni di categoria''.

Per quanto riguarda il controllo del territorio il tema è effettuarlo attraverso l'impiego di pattuglie miste soprattutto di notte, tema rispetto al quale - ha sottolineato il sindaco di Napoli - ''ci sono vincoli che rendono difficili le operazioni che invece sono molto importanti''. Manfredi ha riferito della "necessità di un sostegno del Governo per politiche integrate al di là delle politiche di sicurezza se pensiamo ad esempio al fenomeno della violenza giovanile e delle baby gang, questioni importanti soprattutto nelle grandi città metropolitane''.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida e telecamere, Manfredi dal ministro Piantedosi

NapoliToday è in caricamento