Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Manfredi e le casse in profondo rosso del Comune: "Serve un intervento da Roma di qualche miliardo"

L'intervento del candidato sindaco a Radio 24. E sullo stadio: "L'idea che il Calcio Napoli possa gestirlo è da perseguire"

"Solamente un aiuto centrale ci può garantire la sostenibilità", questo dato che la città "ha un debito preesistente molto grande". Gaetano Manfredi, candidato sindaco di centrosinistra e M5s, insiste sulla necessità di una aiuto da Roma per le casse di Palazzo San Giacomo.

"Questo debito viene da situazioni che sono ultradecennali", spiega l'ex rettore della Federico II, ed è difficile anche da quantificare "perché ne esiste uno storico e uno legato alle partecipate". Insomma, conclude, "l'intervento dovrà essere di qualche miliardo, sia chiaro spalmati negli anni, non subito, ci serve uno scorporo del debito per renderlo sostenibile nel tempo".

L'ex ministro dell'Università è intervenuto su Radio 24 sottolineando soprattutto la distanza tra l'amministrazione di Luigi de Magistris e i governi del Paese e della Regione. Napoli è per Manfredi "una città isolata perché purtroppo i rapporti con Regione e governo centrale sono stati molto difficili, molto frammentari. Troviamo una città con una grande difficoltà amministrativa e finanziaria, il debito è cresciuto tantissimo negli ultimi anni e la macchina amministrativa è stata profondamente sfasciata negli ultimi anni dalla mancanza di turnover, c'è poco personale e personale poco qualificato".

La vicenda stadio

Manfredi ha toccato - in questi giorni di Napoli capolista in serie A - anche l'argomento calcio. "Ho parlato con il presidente Aurelio De Laurentiis, io credo che lo stadio, in una visione moderna della gestione del calcio, rappresenta una risorsa molto importante e che l'idea che il Calcio Napoli possa gestire lo stadio è da perseguire". "Chiaramente dobbiamo cercare che lo stadio tenda ad essere una struttura che funziona per tutta la settimana, una risorsa per la città e per la squadra - ha concluso il candidato sindaco - E questo va fatto guardando i servizi intorno, soprattutto per evitare un impatto eccessivo per il quartiere di Fuorigrotta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredi e le casse in profondo rosso del Comune: "Serve un intervento da Roma di qualche miliardo"

NapoliToday è in caricamento