rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Politica

La crisi Conte-Grillo non spaventa Manfredi: "Ho il coordinamento di tutta la coalizione"

Il candidato a sindaco di Napoli si mostra tranquillo a fronte della grave crisi in atto nel Movimento 5 Stelle. E risponde a Maresca: "Non mi conosce"

"Io candidato calato dall'alto? Maresca non sa bene le cose come stanno e non mi conosce". Gaetano Manfredi, candidato sindaco di Napoli per la coalizione di centrosinistra e Movimento 5 Stelle, è intervenuto così a TeleClub Italia rispondendo al suo sfidante. "Non c'è stato nessun candidato - ha aggiunto Manfredi - che è stato più pregato di me a candidarsi. Non sono stato scelto da nessuno, ho scelto io di candidarmi, ho scelto io la coalizione, che ho messo insieme. Forse ero il solo in grado di mettere insieme questa coalizione. Ho avuto ruoli istituzionali fino a pochi mesi fa e nella mia storia ho sempre deciso io e guardato io quello che si doveva fare, ovviamente parlando con tutti, perché non si deve avere neanche la presunzione dell'uomo solo al comando. Le stagioni degli uomini soli al comando sono finite, abbiamo bisogno di un impegno collettivo, della capacità di ascolto, perché nessuno ha in tasca la ricetta".

Sull'accusa di essere "troppo mite", Manfredi ha risposto: "Di persone che urlano ne abbiamo avute tantissime, io non sono un urlatore. Ho sempre governato, ho sempre gestito sistemi complessi come l'Università 'Federico II', l'ho fatto con il mio stile, che non è di urlare e dire parole vuote, ma di agire e confrontarsi con gli altri partendo dalla ragione e dal confronto nei contenuti. Abbiamo già vissuto la stagione delle urla e non mi sembra abbiano dato grandi risultati. E la stagione dei fatti e - ha concluso Manfredi - io parlerò con i fatti, perché questo è quello che le persone si aspettano".

Gaetano Manfredi ha sottolineato che la sua coalizione è coesa e che non ci sono problemi col M5s. "Non sono assolutamente preoccupato, vedo una coalizione molto coesa e il mio rapporto con le forze che mi sostengono è molto franco. Ho il coordinamento di tutta la coalizione, con il Movimento 5 Stelle ho un'interlocuzione continua, quindi sono molto fiducioso che non ci saranno problemi anche in relazione a questo travaglio interno al Movimento", ha spiegato. Anche con Europa Verde, ha sottolineato Manfredi, "c'è un'interlocuzione importante perché portano avanti le istanze sui temi ambientali e della sicurezza che mi sono particolarmente cari e che saranno ben rappresentati dalla nostra coalizione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La crisi Conte-Grillo non spaventa Manfredi: "Ho il coordinamento di tutta la coalizione"

NapoliToday è in caricamento