Politica

Dramma nel seggio elettorale: 62enne napoletano accusa un malore e muore

L'uomo stava svolgendo la funzione di rappresentante di lista. Qualche minuto dopo il malore, è morto presso la propria abitazione distante pochi centinaia di metri

Dramma a Seveso, comune in provincia di Monza, situato a 22 km a nord di Milano. Un 62enne napoletano, Luigi Borrelli, stava svolgendo le funzioni di rappresentante di lista presso un seggio elettorale, quando ha accusato un malore improvviso.

L'uomo è morto poco dopo essere giunto nella sua abitazione, distante poche centinaia di metri dal seggio. Borrelli, come spiega Francesco Botta su "Ilcittadinomb", era emigrato in Lombardia negli anni Settanta e da sempre aveva coltivato la sua passione politica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma nel seggio elettorale: 62enne napoletano accusa un malore e muore

NapoliToday è in caricamento