Politica

Regione Campania, via a trasferimento libri Istituto Italiano Studi Filosofici

Inizia oggi il trasferimento all'Istituto "Colosimo" di Napoli, struttura di proprietà della Regione, di una parte dei libri dell'avvocato Gerardo Marotta, presidente dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Inizia oggi il trasferimento all'Istituto "Colosimo" di Napoli, struttura di proprietà della Regione Campania, di una parte dei libri dell’avvocato Gerardo Marotta, presidente dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici.

Attualmente i volumi sono depositati in vari siti: a Casoria, nel plesso Leonardo Bianchi, a Palazzo Serra di Cassano e in due stabili di via Monte di Dio.

“Non potevamo non preoccuparci del destino di tanti volumi che sono la nostra ricchezza e lasciare al destino dell’incuria migliaia di libri - spiega Sebastiano Maffettone, delegato alla cultura del presidente De Luca - . Siamo riusciti a risolvere una parte dei problemi grazie al prezioso contributo offerto dall’Amministratore unico di Sma Campania, Raffaele Scognamiglio. La Regione è impegnata con forza nel risolvere tale problema”.

La società in house della Regione Campania interverrà attraverso operazioni tecnico-logistiche: “Ringraziamo il presidente De Luca, che ho incontrato varie volte e che ha sempre manifestato la volontà di sostenere la conservazione di questo immenso patrimonio culturale e storico", il commento del professor Massimiliano Marotta, vice presidente dell’Istituto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Campania, via a trasferimento libri Istituto Italiano Studi Filosofici

NapoliToday è in caricamento