rotate-mobile
Politica Sorrento

Lello il sensitivo nello staff del sindaco? Coppola: "Ha buon curriculum"

"Si è innescata una polemica senza precedenti", denuncia il sindaco

Il sindaco di Sorrento, Massimo Coppola, aveva pensato di affidare l'incarico di consulente per la comunicazione istituzionale, come riportato dal Fatto Quotidiano, a Raffaele Guida, conosciuto da tutti come Lello il sensitivo. Quest'ultimo, però, molto attivo nelle tv locali, ha rinunciato al suo incarico dopo le recenti polemiche nate in vista del suo possibile ingresso nello staff del primo cittadino.

Coppola, interpellato dall'Ansa, commenta così la vicenda e l'offerta a Guida: "L'avevo individuato perché ha un buon curriculum. Ma di fatto l'assunzione non si è concretizzata. Ma poi mi chiedo perché le persone si interessano degli hobby dei candidati? Per me non contano. Se una persona è capace, ha contatti ed esperienza, perché l'avrei dovuta scartare? Poi il contratto non è stato sottoscritto. Invece si è innescata una polemica senza precedenti. Ho scelto un altro professionista di provata esperienza e approfitto per dire che ne cerco altri due. Mandate i curriculum al comune di Sorrento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lello il sensitivo nello staff del sindaco? Coppola: "Ha buon curriculum"

NapoliToday è in caricamento