Politica

La Giovane Italia Terzigno presente ai 60 anni del Secolo d’Italia

La Giovane Italia di Terzigno, rappresentata da Serafino Ambrosio (Coordinatore Cittadino e Vice Coordinatore Provinciale di Napoli) sarà presente venerdì, 28 settembre 2012, in occasione del 60° Anniversario della fondazione del quotidiano il Secolo d’Italia, in programma a Napoli, alle ore 17:00, presso l’Hotel Ramada.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

La Giovane Italia di Terzigno, rappresentata da Serafino Ambrosio (Coordinatore Cittadino e Vice Coordinatore Provinciale di Napoli) sarà presente venerdì, 28 settembre 2012, in occasione del 60° Anniversario della fondazione del quotidiano il Secolo d'Italia, in programma a Napoli, alle ore 17:00, presso l'Hotel Ramada.

 

Serafino Ambrosio e Luigi Cesaro

All'iniziativa interverranno: il Sen. Maurizio Gasparri, Capogruppo del Pdl al Senato; il Sen. Luigi Compagna; l'On. Nitto Francesco Palma, Commissario Regionale Pdl Campania; l'On. Nicola Cosentino; l'On. Luigi Cesaro, Presidente della Provincia di Napoli; Armando Cesaro, Vice Coordinatore Nazionale della Giovane Italia; Senatori e Deputati; Consiglieri Regionali e Provinciali; Sindaci e Amministratori Locali.

 

"La Giovane Italia di Terzigno - ha dichiarato Serafino Ambrosio - non poteva non partecipare a questa importante ricorrenza. Il Secolo d'Italia è un quotidiano che fatto e continuerà a fare la storia del giornalismo italiano. La sua lettura rappresenta un punto di partenza imprescindibile per tanti giovani che, come me, concepiscono la politica come impegno civile al servizio del cittadino. Ringrazio il Vice Coordinatore Nazionale Armando Cesaro per avermi coinvolto attivamente in occasione di questa importantissima ricorrenza ".

Serafino Ambrosio e Armando Cesaro

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Giovane Italia Terzigno presente ai 60 anni del Secolo d’Italia

NapoliToday è in caricamento