menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Magistris

De Magistris

Caso Graziano, de Magistris: "La rottamazione di Renzi non è mai iniziata"

Il Sindaco di Napoli ha commentato la vicenda che vede al momento coinvolto il consigliere regionale del Pd: "Indagini per le quali non bisogna mai giudicare frettolosamente, ma ancora una volta un esponente del PD viene coinvolto in vicende giudiziarie gravi"

"Stiamo leggendo le prime notizie che riguardano il Presidente Regionale del PD Graziano e bisogna comprendere più nel dettaglio la vicenda. Si tratta di indagini per le quali non bisogna mai giudicare frettolosamente, però, ancora una volta, un esponente apicale del PD viene coinvolto in vicende giudiziarie assai gravi, addirittura per quanto attiene a legami con una delle più potenti organizzazioni mafiose in Italia". Così il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, in una nota, ha commentato la vicenda che vede coinvolto il consigliere regionale del Partito Democratico Stefano Graziano.

"La rottamazione di Renzi non è mai iniziata, anzi - prosegue de Magistris - . Noi da anni ci stiamo strenuamente battendo, in un territorio così difficile, per sradicare i rapporti tra la camorra e la politica nella città di Napoli. Ed è per questo che continuiamo nella nostra battaglia per dimostrare che in politica non sono tutti uguali, ma che ci sono anche persone che si schierano, con onestà e coraggio, per impedire che tra politica e crimine organizzato ci siano zone grigie o di collusione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento