Gelmini: “Il loquace De Luca ha perso la parola sull'inchiesta sui Covid Hospital”

La capogruppo di Forza Italia alla Camera all'attacco del governatore della Campania sull'inchiesta che sta minando la sanità campana

"Il solitamente loquace Vincenzo De Luca sembra aver perso la parola, e ancora non rilascia alcuna dichiarazione in merito all'indagine che sta terremotando la sanità campana. Dopo un top manager della Asl di Napoli, un consigliere regionale del Pd, il presidente della Soresa (la centrale regionale per gli acquisti), e una fedelissima del presidente De Luca, membro dell'Unità di crisi regionale, oggi risulta indagato anche il direttore dell'istituto zooprofilattico (Izsm) di Portici (Napoli). Anche in questo caso, a quanto si apprende, i pm contestano il reato di turbativa d'asta".

Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. "Occorre al più presto fare chiarezza su questa vicenda. La Campania merita trasparenza e i suoi cittadini devono sapere come sono stati spesi i soldi dei contribuenti. Sarà compito della magistratura accertare eventuali responsabilità penali, ma dal punto di vista politico il governatore della Regione ha il dovere di raccontare la sua verità", conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento