Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Comunali Napoli 2021, Rivellini: "La burocrazia non consente ai napoletani di votare Hugo Maradona"

La lista Napoli Capitale ha deciso di lasciare un posto vuoto in lista per protestare contro la mancata candidatura del fratello del 'Pibe de Oro'

Napoli Capitale lascia un posto libero nella lista dei candidati al Consiglio Comunale di Napoli in segno di protesta contro la mancata candidatura di Hugo Maradona.

A parlarne è Enzo Rivellini, ex europarlamentare e presidente della lista che appoggia il candidato sindaco del centrodestra Catello Maresca: "Abbiamo scelto di presentare 39 candidati, invece di 40, lasciando un posto vuoto in segno di protesta. La mancata candidatura di Hugo è colpa della peggiore burocrazia antidemocratica all'italiana, quella che ha sempre imbrigliato lo sviluppo del nostro Paese e oggi non consente ai napoletani di poter votare per Hugo Maradona. Abbiamo lottato fino all'ultimo istante e Hugo voleva candidarsi a tutti i costi ma, non essendo ancora stata notificata l'ufficialità del riconoscimento della cittadinanza italiana, alla fine ha deciso di fare un passo di lato, con grandissima umiltà, per evitare di creare problemi di annullamento a tutta la lista e a tutti gli altri candidati di Napoli Capitale".

"Hugo Maradona - conclude Rivellini - continuerà a contribuire al nostro progetto politico e ci darà una mano fondamentale per raggiungere gli obiettivi che insieme ci siamo prefissati. Per questo voglio ringraziarlo pubblicamente per il suo profondo impegno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali Napoli 2021, Rivellini: "La burocrazia non consente ai napoletani di votare Hugo Maradona"

NapoliToday è in caricamento