Hacker attaccano la pagina Facebook di De Luca: la denuncia

Lo staff del governatore ha notato una quantità insolita di like proveniente da paesi stranieri

"Per due volte in poche ore la pagina Facebook è finita nel mirino di hacker". Lo scrive sulla sua pagina Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania. "Si è registrato un abnorme numero di like "sospetti" a due post che abbiamo provveduto a cancellare. Si tratta - prosegue il governatore - di like provenienti da profili palesemente falsi, tutti dall'estero (Russia, Ucraina, India e Thailandia in prevalenza). Abbiamo attivato l'azione di vigilanza di Facebook che sta analizzando tutte le informazioni. Contro ogni azione di violazione dalla pagina stessa (privacy, copyright e furti d'identita`) presenteremo un esposto-denuncia alla Polizia Postale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

Torna su
NapoliToday è in caricamento