Il capo della polizia Gabrielli: "Salvini indossava le nostre maglie? Mai sentito offeso"

Gabrielli, in visita a Napoli, ha anzi sottolineato di aver visto il gesto dell'ormai ex ministro "come un segno di vicinanza alla polizia"

Matteo Salvini, Ansa

"Non ho mai vissuto come una situazione negativa il fatto che il ministro dell'Interno Matteo Salvini indossasse polo o giacche della polizia". Così il capo della polizia, Franco Gabrielli, ha chiarito a margine della sua visita a Napoli il suo pensiero sulla vicenda.

Gabrielli ha anzi sottolineato di aver visto il gesto dell'ormai ex ministro "come un segno di vicinanza alla polizia".

Gabrielli: "A Napoli ancora troppe vittime di camorra"

"Non mi sono mai sentito offeso – ha proseguito – E, contrariamente a chi ha sostenuto che si trattava di una forma di intimidazione, ho sempre sostenuto che il ministro dell'Interno non ha certo bisogno di indossare una maglietta per affermare il suo status".

Un pensiero che il capo della polizia ritiene di aver "esplicitato anche durante il ministero Salvini e quindi non può essere interpretato come una postuma resipiscenza o come sassolini da togliersi dalle scarpe ora che non è più ministro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento