Il capo della polizia Gabrielli: "Salvini indossava le nostre maglie? Mai sentito offeso"

Gabrielli, in visita a Napoli, ha anzi sottolineato di aver visto il gesto dell'ormai ex ministro "come un segno di vicinanza alla polizia"

Matteo Salvini, Ansa

"Non ho mai vissuto come una situazione negativa il fatto che il ministro dell'Interno Matteo Salvini indossasse polo o giacche della polizia". Così il capo della polizia, Franco Gabrielli, ha chiarito a margine della sua visita a Napoli il suo pensiero sulla vicenda.

Gabrielli ha anzi sottolineato di aver visto il gesto dell'ormai ex ministro "come un segno di vicinanza alla polizia".

Gabrielli: "A Napoli ancora troppe vittime di camorra"

"Non mi sono mai sentito offeso – ha proseguito – E, contrariamente a chi ha sostenuto che si trattava di una forma di intimidazione, ho sempre sostenuto che il ministro dell'Interno non ha certo bisogno di indossare una maglietta per affermare il suo status".

Un pensiero che il capo della polizia ritiene di aver "esplicitato anche durante il ministero Salvini e quindi non può essere interpretato come una postuma resipiscenza o come sassolini da togliersi dalle scarpe ora che non è più ministro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento