rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Politica

Francesca Pascale sempre più 'sardina': "Silvio arrabbiato? Sorrido"

La compagna dell'ex premier su Instagram si difende dalle accuse mosse a proposito della posizione presa sul movimento guidato da Mattia Santori

Leggo che Silvio Berlusconi si sarebbe arrabbiato per le mie dichiarazioni. Sorrido”. Così su Instagram Francesca Pascale, compagna dell'ex premier, a proposito del suo non troppo celato endorsement alle “Sardine” capitanate da Mattia Santori.
"Guardo con interesse alle sardine – aveva detto all'Huffington Post – vi ritrovo elementi e quella libertà che furono propri della rivoluzione liberale di Berlusconi. Mi auguro non facciano come i grillini”.

A chi ha lanciato la notizia sulla possibilità Berlusconi non stia apprezzando le sue recenti uscite, Francesca Pascale risponde: “Se avessi voluto nascondere la mia visita a Napoli non l'avrei pubblicata su Instagram. Lo dico per amore della verità: ero lì nella mia amata Napoli, la città per me più bella del mondo, a festeggiare l'Immacolata con le mie sorelle come da tradizione familiare. Ringrazio invece, il senatore Gasparri per la correttezza nei miei confronti. Pur avendo sensibilità diverse ha dimostrato rispetto per le mie idee”.

Francesca Pascale e i suoi apprezzamenti per le sardine

La compagna di Berlusconi ha mostrato la sua vicinanza al neonato “fenomeno” postando sempre su Instagram anche un quadro di Magritte, della serie 'l'uomo con il cappello', “modificato” per l'occasione con una sardina tra cappello e collo. Non è ancora chiaro se sabato prossimo sarà in piazza San Giovanni per il nuovo flash mob del movimento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca Pascale sempre più 'sardina': "Silvio arrabbiato? Sorrido"

NapoliToday è in caricamento