Piani Protezione civile, fondi dalla Regione: 4,8 milioni per i Comuni campani

Parte dei finanziamenti andrà a Napoli e ai Comuni dell'area flegrea e di quella vesuviana

Campi Flegrei, simulazione eruzione

Oggi è stato pubblicato, sul Burc, il Decreto che destina fondi ai Comuni della Campania per la redazione dei Piani di protezione civile comunale.

Sono 134 i Comuni campani coinvolti, di cui molti in provincia di Napoli. Lo stanziamento ammonta complessivamente a 4.8 milioni di euro, provenienti dai fondi POC 2014-2020.

L'obiettivo, è incrementare la sicurezza dei cittadini, attraverso la redazione dei piani di protezione civile comunale. I Comuni potranno finanziare gli studi e le specifiche attività per la redazione dei piani e per implementare la comunicazione alla cittadinanza in relazione alle attività di protezione civile comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare i fondi sono destinati al Comune di Napoli e a quelli dell'area vesuviana e flegrea, tra cui quello di Pozzuoli, che ad ottobre ospiterà un'imponente evacuazione volta a simulare la situazione in caso di eruzione dei Campi Flegrei.

La maxi esercitazione di ottobre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento