rotate-mobile
Politica

Dal Governo 54,2 milioni per il post alluvione di Ischia

Saranno utili alla realizzazione degli interventi necessari per la messa in sicurezza dopo la tragedia dello scorso novembre

Dal Consiglio dei ministri arriva un nuovo stanziamento per le zone di Ischia colpite dall'alluvione dello scorso novembre, altri 54,2 milioni di euro utili alla realizzazione degli interventi necessari per la messa in sicurezza. A renderlo noto è Palazzo Chigi attraverso una nota.

Il commento di Fulvio Martusciello

Fulvio Martusciello, eurodeputato e coordinatore campano di Forza Italia, sottolinea come "ancora una volta l'esecutivo di centrodestra dimostra di mantenere gli impegni". Per Martusciello "si tratta di un altro importante passo avanti per il rilancio del comune isolano colpito dalla tragica alluvione dello scorso 26 novembre".

L'eurodeputato auspica "una rapida esecuzione dei lavori per consentire ai residenti di rientrare nelle abitazioni e prepararsi, anche in questo comune, alla prossima stagione turistica. Confermo il mio sostegno agli imprenditori e alle famiglie di ischitane - conclude Martusciello - e l'impegno a seguire con attenzione le fasi di ripresa dell'isola".

Il commento di Gianpiero Zinzi

Anche il deputato e capogruppo Lega in commissione Ambiente, Gianpiero Zinzi, è intervenuto sulla decisione del Governo. "Con lo stanziamento di altri 54 milioni di euro per gli interventi calamitosi nell'isola di Ischia – spiega – il Governo di centrodestra ha dato ancora una volta dimostrazione di attenzione e concretezza. Un impegno nei confronti degli abitanti dell'isola che abbiamo assicurato più volte in sede di approvazione del Dl Ischia e che non si esaurirà neanche con questo importante provvedimento".

Il commento di Annarita Patriarca

"Il Governo continua a sostenere l'isola di Ischia con un nuovo finanziamento di oltre 54 milioni di euro posto a carico del fondo per le emergenze nazionali", sottolinea dal canto suo Annarita Patriarca, deputata di Forza Italia alla Camera.

"Come avevo ribadito in più occasioni, lo sforzo del Parlamento e dell'esecutivo non si sarebbe certamente limitato ai contenuti del decreto legge approvato qualche mese fa a favore delle popolazioni dell'isola duramente colpite dall'alluvione del novembre scorso. Le nuove risorse serviranno, tra l'altro, al ripristino della funzionalità dei servizi pubblici e delle infrastrutture e per la gestione di rifiuti, macerie e materiale alluvionale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Governo 54,2 milioni per il post alluvione di Ischia

NapoliToday è in caricamento