menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Luca

De Luca

Fondi europei, De Luca: "Non saranno destinati per fare i giardinetti"

"Nella nuova programmazione dei fondi europei metteremo in primo piano le infrastrutture", ha spiegato il Governatore

Il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del suo intervento all'assemblea nazionale di Confindustria, ha illustrato il suo parere riguardo la destinazione dei fondi europei: "Nella nuova programmazione dei fondi europei metteremo in primo piano le infrastrutture, chi vuole la frantumazione della spesa, chi vuole fare i giardinetti non avra' un euro".

FALLIMENTI - De Luca poi precisato: "La Campania aveva messo due miliardi e mezzo dei fondi europei 2007-2013 sui Grandi progetti e di questi arriveremo a rendicontare 800 milioni, di cui 700 solo sulla linea uno della metropolitana di Napoli. Quindi i grandi progetti non si sono fatti e c'è un miliardo e sei non utilizzati. Nella rendicontazione con l'accelerazione della spesa sono entrati alla fine 540 progetti tra cui due milioni e mezzo ognuno ai Comuni di Ginestra degli Schiavoni, San Marcellino, mentre Venticano ha avuto 2,8 milioni e Vitulano 2,3. In questa regione mancano le infrastrutture, non possiamo permetterci di fare i giardinetti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento