Venerdì, 12 Luglio 2024
Politica

Fondi di coesione, Regione Campania e ministero verso l'accordo: "Attendiamo copia finale da sottoscrivere"

Si sblocca la partita tra Palazzo Santa Lucia e Roma per l'intesa attesa ormai da mesi. De Luca: "Salvo imprevisti dell'ultimo minuto, mi sembra che si stiano determinando le condizioni per stipularla"

"L'incontro è andato bene complessivamente. C'era un piccolo aggiustamento tecnico da fare. Nel pomeriggio di giovedì era in programma una riunione tra le strutture tecniche dei ministeri e dell'Autorità di gestione della Regione Campania. Diversi ministeri avevano avanzato una richiesta di caricare sui fondi regionali interventi nazionali. Abbiamo dato un'apertura ragionevole ma non si può immaginare di utilizzare i fondi regionali per sostituire i ministeri nazionali. Mi sembrerebbe esagerato. Già abbiamo dovuto rispostare sul fondo regionale altri 150 milioni di euro che riguardavano la diga di Campolattaro, altrimenti il cantiere si bloccava". Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a margine dell'inaugurazione del primo Centro oculistico sociale a Salerno, ha annunciato lo sblocco tanto atteso della partita per i fondi sviluppo e coesione tra l'ente di palazzo Santa Lucia e il ministero guidato da Raffaele Fitto, dopo le riunioni delle ultime ore. 

"Per il resto, salvo imprevisti dell'ultimo minuto, mi sembra che si stiano determinando le condizioni per stipulare, finalmente dopo un anno, l'accordo di coesione tra Regione Campania e Ministero della Coesione. Il punto più delicato era il dialogo con il ministero per le Infrastrutture, su cui c'è stata una consonanza piena per quanto riguarda i nostri interventi e quelli previsti dal livello ministeriale. Per quello che è stato il confronto di mercoledì, esprimo la mia piena soddisfazione. Mi auguro che in queste ore ci venga data una copia finale dell'accordo di coesione che poi dovrà essere sottoscritto dal presidente della Regione e dal presidente del Consiglio", ha aggiunto il governatore campano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi di coesione, Regione Campania e ministero verso l'accordo: "Attendiamo copia finale da sottoscrivere"
NapoliToday è in caricamento