menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Consiglio Comunale durante il minuto di silenzio (foto Ufficio Stampa Consiglio Comunale di Napoli)

Il Consiglio Comunale durante il minuto di silenzio (foto Ufficio Stampa Consiglio Comunale di Napoli)

Consiglio Comunale, osservato minuto di silenzio per Fidel Castro

Prima dell'inizio dei lavori, il Consiglio Comunale di Napoli ha osservato questa mattina un minuto di silenzio per ricordare l'ex presidente cubano

Il Consiglio Comunale di Napoli si è aperto questa mattina in via Verdi alla presenza di 28 consiglieri.

Prima dell'inizio dei lavori, l'aula ha osservato un minuto di silenzio per ricordare la morte di Fidel Castro.

A commemorare l'ex leader cubano è stata la consigliera Elena Coccia (Napoli in Comune a Sinistra).

La consigliera Coccia ha ricordato Fidel Castro come brillante avvocato, famoso per le sue arringhe passate alla storia, "un uomo che ritenne che la libertà del suo popolo e lo svincolo dalla dittatura di Batista e dall'imperialismo americano dovessero essere assolutamente garantiti, che ha resistito all'imperialismo e che si è impegnato inoltre contro l'Apartheid sudafricano e per la situazione in Angola".

Sulla scomparsa di Castro, è intervenuto anche il consigliere Andrea Santoro (Napoli Capitale), che a sua volta si è soffermato sui lati oscuri di una "dittatura che ha lasciato vittime e si è macchiata di crimini omofobi, generando molti esuli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento