menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Terroni Uniti

Terroni Uniti

Festival di Pontida, arriva l'autorizzazione: il plauso di de Magistris

Si esibiranno al festival "Terrone" tra gli altri, artisti come Eugenio Bennato e i 99 Posse

E' arrivata, dopo molte polemiche e prese di posizione autorevoli, l'autorizzazione per lo svolgimento della Giornata dell'Orgoglio Antirazzista di Pontida, in programma il 22 aprile, nella quale si esibiranno tra gli altri, artisti come Eugenio Bennato e i 99 Posse.

"E' tutto confermato. Il festival si farà" hanno annunciato i promotori dell'iniziativa. "Sono soddisfatto, stentavo a credere che non si desse l'autorizzazione per una manifestazione che ha come oggetto principale un concerto a cui parteciperanno musicisti e artisti, credo sia una scelta assolutamente doverosa. Sono anche convinto che sarà un bel momento di cultura meridionale e un messaggio importante. Immagino sarà ricca di fantasia e creatività", è il commento del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a caldo, dopo aver appreso la notizia ufficiale

I Terroni Uniti è il collettivo di musicisti partenopei nato in occasione del corteo a Napoli di Matteo Salvini lo scorso 11 marzo. “Gente do Sud” è  la canzone che è subito diventata un vero e proprio inno antirazzista scritto in nome dell’accoglienza.

Gli organizzatori ritengono che questo concerto sia un passo fondamentale per abbattere il razzismo e la paura del diverso durante una giornata organizzata all’insegna della fratellanza e dell’accoglienza, senza polemiche e soprattutto dimenticando quel divario Nord Sud che divide i cuori di un popolo e soprattutto con l'intenzione di voler regalare a quella cittadina, scelta per anni come roccaforte di razzismo ed intolleranza, una giornata dedicata alla musica e alla solidarietà. Ecco chi saranno i musicisti che si esibiranno a Pontida: Eugenio Bennato, Tonino Carotone, 99 Posse, Ciccio Merolla, Valerio Jovine, Tommaso Primo, Oyoshe, Aldola Chivala’, Andrea Tartaglia, Pepp Oh, ‘O Rom, Joe Petrosino, Assurd, M’barka Ben Taleb, Djarah Akan, The Wet Dogs, Caravan Orkestar, Cornoltis, Junior Sprea Signor K, Daniele Sepe , Massimo De Vita, Kento +Mad Simon, Tommi (Pornoriviste).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento