Facoltà di Medicina a Scampia, via libera al mutuo per completamento dei lavori

L'assessore comunale Piscopo: "Un importante passo avanti"

Via libera da Cassa Depositi e Prestiti alla devoluzione del mutuo per il completamento della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Scampia. Il Comune di Napoli ha chiesto e ottenuto da Cassa Depositi e Prestiti per il Mezzogiorno la devoluzione di 861.748 euro per il completamento della facoltà.

L'importo costituisce la quota di cofinanziamento dell'ente di Palazzo San Giacomo individuata nelle somme assegnate dal Patto per Napoli, impegnata dalla Giunta Comunale lo scorso mese di agosto.

"Verificata la quota dei finanziamenti che veniva ancora garantita dalla Regione, pari a 5,5 milioni di euro - spiega l'assessore Carmine Piscopo - si è proceduto ad un esame nel bilancio comunale delle ulteriori risorse necessarie, che ammontavano a circa 4 milioni di euro. Lo sforzo compiuto dai diversi Uffici del Comune coinvolti ha consentito di reperire le ulteriori risorse indispensabili al completamento dei lavori".

"Si tratta di un importante passo in avanti che, insieme con il progetto Restart Scampia, consentirà la rigenerazione di una parte significativa di città che sta acquistando grande centralità urbana", ha concluso l'assessore Piscopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento