Politica Mercato / Piazza Giuseppe Garibaldi

Emma Bonino a Napoli, attacco a Salvini: "Un predicatore"

La leader di +Europa, al Terminus, ha criticato anche il mancato utilizzo dei fondi europei a Napoli

"Stiamo raggiungendo vertici di assurdità politica senza precedenti, con Salvini che predica in piazza Duomo come un evangelico, con il rosario in mano, i santi al servizio della causa, i fischi al Papa, circondato da un parterre di anti europei". È duro il commento al comizio leghista della leader di +Europa, Emma Bonino, stamane all'Hotel Terminus di piazza Garibaldi per un appuntamento elettorale in vista delle Europee con il capolista Gianfranco Pasquino.

“Mi pare che a Palazzo Chigi – ha aggiunto Bonino a proposito della situazione politica in Italia – ci sia un caos mai visto, sono senza parole per quello che sta succedendo nel nostro Paese".

Emma Bonino è entrata anche nello specifico del rapporto tra il Mezzogiorno e l'Europa. “Il Sud – sono le sue parole – deve imparare ad usare meglio l'Europa compresi i fondi europei, che invece non vengono usati”. "I fondi inutilizzati – ha aggiunto – soprattutto qui a Napoli dovranno essere restituiti”."Il Sud poi ha un problema di percezione – ha proseguito la senatrice – si percepisce sempre come l'estrema periferia dell'Italia o dell'Europa. Bisogna cambiare questa percezione. nel mondo che sta per venire il Sud Italia sarà il fulcro di una grande zona euro mediterranea che può dare il rilancio".

Testimonial della manifestazione lo scrittore partenopeo Maurizio De Giovanni. Tra i presenti anche l'assessore regionale alla Formazione Chiara Marciani, e l'ex sindaco di Quarto (ed ex Cinquestelle) Rosa Capuozzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emma Bonino a Napoli, attacco a Salvini: "Un predicatore"

NapoliToday è in caricamento