menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carlo Aveta con Vincenzo De Luca

Carlo Aveta con Vincenzo De Luca

Contro i gay e pro Mussolini: è Carlo Aveta, il candidato di De Luca che imbarazza il Pd

Un passato tra le fila de La Destra di Storace, ora è accanto al Pd campano. "I gay mi fanno schifo" e "Mussolini ha risollevato l'Italia dalle macerie" sono suoi cavalli di battaglia. E Cuperlo lancia segnali preoccupati

"I gay fanno schifo", e "Mussolini ha risollevato l'Italia dalle macerie": due frasi che dette (in particolare) da un politico dovrebbero già di per sé lasciare perplessi, stanno facendo discutere ancor di più perché di provenienza Carlo Aveta, candidato col centrosinistra di Vincenzo De Luca alle prossime regionali in Campania.

Aveta, ex militante della Destra di Francesco Storace, attacca gli omosessuali senza mezzi termini, e si fa fotografare davanti alla tomba di Mussolini. "Scrivo un post al giorno – dice Aveta, estremamente "social" in effetti – Si può ancora dire in un paese libero e democratico che i gay mi fanno schifo".

Gianni Cuperlo, uno dei principali esponenti dell'ala minoritaria del Pd, l'ha presa decisamente male. "Non credo che i nostri iscritti siano preoccupati dell’Italicum, ma piuttosto dal fatto – spiega – che una persona che si fa le foto-ricordo sulla tomba di Mussolini, va regolarmente in pellegrinaggio a Predappio e dice che, fino al 1938, il fascismo ha fatto cose buone, come le bonifiche sia candidato con il Pd".

Intervistato da una radio napoletana, Aveta non ha rinnegato in effetti le sue simpatie fasciste. "Butto via l'antisemitismo e la guerra ma lo Stato sociale ha risollevato l'Italia dalle macerie della guerra – spiega – per questo mi fermo al 1936". Certo "le dittature sono negative", ma "non si può dire che Mussolini fece male", ad esempio in fatto di "sanità, previdenza e opere pubbliche".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento