M5S Mariglianella: rigettata la proposta di sorteggio per scrutatori

Il sindaco: "La nomina deve avvenire secondo la legge ovvero mediante la Commissione Elettorale Comunale"

Movimento 5 stelle

IL MoVimento Cinque Stelle di Mariglianella aveva richiesto, con prot. 923 del 23/01/2013, al Sindaco, al Presidente del Consiglio e al Segretario Generale dell’Amministrazione Comunale di Mariglianella di procedere alla selezione degli scrutatori di seggio elettorale, presenti all’interno dell’Albo Unico Comunale, attraverso il metodo del sorteggio casuale in seduta pubblica.

La risposta del Sindaco è stata la seguente: “il sottoscritto nell’apprezzare la Vs iniziativa e condividendola pienamente sotto l’aspetto umano e sociale, è tenuto, tuttavia in qualità di amministratore a comunicarvi che le modalità di scelta degli scrutatori sono fissate dalla legge, che prevede che avvenga mediante nomina da parte della Commissione Elettorale Comunale e non mediante sorteggio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Campania zona arancione: ecco cosa si può fare

Torna su
NapoliToday è in caricamento