menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sergio D'Angelo

Sergio D'Angelo

Sergio D'Angelo in corsa verso il Senato: lascia la giunta de Magistris

L'assessore al Welfare del Comune di Napoli candidato con la lista Rivoluzione civile guidata dall'ex pm Antonio Ingroia. "Questo però non significa che mi allontanerò da Napoli"

"Un atto "doveroso, non dovuto". Così l'assessore al Welfare del Comune di Napoli Sergio D'Angelo, candidato al Senato con la lista Rivoluzione civile guidata dall'ex pm Antonio Ingroia, ha spiegato le sue dimissioni che saranno ufficializzate nelle prossime ore. Dimissioni che porteranno a un nuovo assetto della Giunta comunale che il sindaco De Magistris renderà noto probabilmente lunedì.

"Ho ritenuto doveroso lasciare l'incarico al Comune di Napoli per intraprendere questo nuovo percorso". L'esponente della Giunta De Magistris ha tuttavia precisato che lasciare l'incarico di assessore "non significa che mi allontanerò da Napoli, ma solo che avrò un modo diverso per contribuire al difficile percorso iniziato due anni fa".


D'Angelo ha sottolineato che "é cresciuta la consapevolezza che questa città non si governi solo da Napoli, ma occorre governarla anche da Roma, città da cui l'attuale Governo e quello precedente non hanno aiutato Napoli e non ci sono sempre stati amici". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento