menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosentino da Palazzo Grazioli: “Io mantengo la candidatura”

Ieri, uscendo da Palazzo Grazioli, Nicola Cosentino ha dichiarato: “ Io mantengo la candidatura: l'ho detto a Berlusconi e lui ha preso atto”. Il sottosegratario ha incontrato Silvio Berlusconi che ha non ha chiesto a Cosentino di tirarsi indietro

Nicola Cosentino, uscendo da Palazzo Grazioli, dove ha incontrato il presidente del Consiglio, a proposito della candidatura a governatore della Campania afferma: "Io mantengo la candidatura: l'ho detto a Berlusconi e lui ha preso atto".

  Mantengo la candidatura: l'ho detto a Berlusconi e lui ha preso atto  
La dichiarazione di Cosentino va quindi in contrasto con quanto affermato nei giorni scorsi da Gianfranco Fini che aveva congelato l'ipotesi della sua candidatura. Intanto, il pdl campano rimane stretto intorno al suo leader, mentre l'Italia dei Valori chiede le sue dimissioni

Quando gli è stato chiesto cosa avesse risposto il presidente del consiglio, Cosentino ha risposto: "Ha preso atto e comunque non mi ha chiesto un passo indietro".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento