rotate-mobile
Elezioni regionali 2010

Regionali, Carfagna dichiara: “Pronta a candidarmi”

Oggi a Palazzo Reale in un incontro del Pdl sulla questione meridionale, Mara Carfagna ha lanciato una sua possibile candidatura alle prossime elezione regionali: “Se mi si dovesse chiedere di candidarmi non potrei tirarmi indietro”

L'ipotesi di una nuova candidatura per le prossime elezioni regionali, dopo quelle dell'Onorevole Cosentino e di Sergio De Gregorio, arriva dal Pdl, si tratta del ministro per le pari opportunità, Mara Carfagna.

L'annuncio è stato dato dalla stessa Carfagna stamattina al Palazzo Reale dove è in corso un appuntamento del Pdl sulla questione meridionale: “Ho già detto e sono disponibile, nel senso che se mi si dovesse chiedere di candidarmi non potrei tirarmi indietro. I nomi che sono stati fatti  sono tutti autorevoli. Credo sia giusto che il confronto avvenga nel partito sia a livello regionale che nazionale."


  Se mi si dovesse chiedere di candidarmi non potrei tirarmi indietro  
Quindi il ministro parte all'attacco della sinistra: "La Campania è una regione mortificata da anni di malagestione del centrosinistra. Una regione con potenzialità straordinarie è stata ridotta in ginocchio. Penso allo scandalo dei rifiuti, alla mancanza di infrastrutture ed al disastro della malasanità dove spicca il primato di regione con la maggiore migrazione sanitaria. Mai prima d'ora -si era vista una classe dirigente che per pensare ai propri interessi ha sconquassato un'intera regione".

Ecco perché per il ministro si rende necessaria "una rivoluzione culturale basata sul merito e la necessità di rimboccarsi tutti le maniche per restituire alla Campania il ruolo che le compete".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Carfagna dichiara: “Pronta a candidarmi”

NapoliToday è in caricamento