menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, meno autisti Anm: 425 sono rappresentanti di lista

Saranno ben 425 (sui 1800 in organico) gli autisti dell'Anm, l'azienda dei trasporti di Napoli, ad essere impegnati come rappresentanti di lista nelle elezioni regionali di domenica e lunedì. La circostanza preoccupa il Comune di Napoli

425 autisti dell'Anm, dei 1800 in organico, saranno impegnati nelle imminenti elezioni regionali di domenica e lunedì come rappresentanti di lista.
La circostanza preoccupa il Comune di Napoli che in una nota, pur dicendosi "pienamente rispettoso del diritto di questi cittadini a partecipare ad un momento così importante della vita della comunità come le elezioni regionali" si dice preoccupato "che il minor numero di dipendenti in servizio possa causare la diminuzione delle corse, mentre è assolutamente necessario che la vita della comunità, soprattutto in periodo elettorale, si svolga con piena tranquillità e regolarità".

"Assieme con il prefetto e i dirigenti dell'Anm - prosegue la nota dell'amministrazione comunale - si è cercato un punto di equilibrio per contemperare le opposte esigenze col minore disagio possibile per l'utenza. Inoltre, per le future elezioni, il Comune ha già preso contatto con il Ministero degli Interni perché, come si è già fatto per alcuni comparti, venga emanata una disciplina di carattere generale che garantisca a tutti i pubblici servizi essenziali il minino di disponibilità di personale necessario al regolare funzionamento". Il problema degli autisti impegnati con le elezioni si pose pesantemente già in occasione delle ultime Provinciali.


La questione è stata portata all'esame della prefettura di Napoli dall'Azienda napoletana mobilità. In un incontro tra il prefetto Pansa il sindaco Iervolino e il presidente dell'azienda Simeone si è preso atto che la legge garantisce il diritto ad assentarsi dal lavoro per motivi elettorali ma che nel contempo i cittadini hanno pari diritto alla mobilità e a vedere assicurato un servizio essenziale. In questa ottica - è scritto nel comunicato - si è tenuto nel pomeriggio in prefettura un incontro con le forze politiche e i sindacali in cui è stata rappresentata la necessità di un giusto contemperamento tra le diverse esigenze. E' stata pertanto, acquisita - conclude la nota - ampia disponibilità ad operare in tale direzione ed in particolare i rappresentanti di categoria hanno rappresentato la possibilità di effettuare turnazioni straordinarie che consentano di garantire al meglio il servizio.


IN OCCASIONE DELLE ELEZIONI CI SARANNO DELLE VARIAZIONI NELLE LINEE DELLA METROPOLITANA

GUARDA TUTTE LE LISTE E I CANDIDATI ALLE REGIONALI IN CAMPANIA

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE NEL NAPOLETANO

ELEZIONI AMMINISTRATIVE: I COMUNI AL VOTO E I CANDIDATI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento