menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Priorità rifiuti per Pasquino con un occhio alla sanità

Il candidato sindaco per il Terzo Polo all'incontro con gli operatori sanitari della Fondazione Pascale. "Se fossi chiamato ad amministrare Napoli innanzitutto chiederei la collaborazione ai cittadini"

Nel corso di un incontro con gli operatori sanitari della Fondazione Pascale, Raimondo Pasquino ha indicato le sue priorità per Napoli. Tra queste la soluzione del problema dei rifiuti: "Finalmente abbiamo letto sui giornali che sono stati individuati i siti di trasferenza. Non si può lasciare la città sporca perché il Sindaco non sceglie il sito di trasferenza".

E ancora, le varianti ad hoc del piano regolatore; riqualificazione del Centro Storico (che deve coincidere con i 720 ettari riconosciuti dall'Unesco); la balneabilità del mare.


Il candidato del Terzo Polo ha poi indicato i criteri di scelta degli assessori: "Metterei in campo una squadra di governo ascoltando i napoletani". Infine, sulla sanità: "Non dipende dal sindaco, ma il sindaco può fare tanto per la sanità. Se fossi chiamato ad amministrare Napoli, innanzitutto chiederei la collaborazione ai cittadini", ha precisato Pasquino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento