rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Elezioni comunali 2011

Storace sulle Primarie: "Denunceremo voto di scambio in Campania"

Il Segretario Nazionale de La Destra: "Mentre l'Italia gioca a gossip la sinistra napoletana si insulta per i brogli alle primarie. Barano persino al solitario... ma non c'è nessun magistrato che apre un fascicolo per prevenire simili schifezze alle prossime comunali"

"Mentre l'Italia gioca a gossip la sinistra napoletana si insulta per i brogli alle primarie. Barano persino al solitario ... ma non c'è nessun magistrato che apra un fascicolo per prevenire simili schifezze alle prossime comunali. Quelle vere. Ho dato mandato ai dirigenti di La Destra napoletana di denunciare tutto quello che si viene a conoscere in tema di voto di scambio", ha affermato in una nota Francesco Storace, Segretario Nazionale della La Destra.

Si esprimono a tal proposito "forti preoccupazioni per le notizie di clientelismo e di gravi brogli elettorali che i candidati a sindaco delle primarie del PD di Napoli si scambiano vicendevolmente. Chi pensava e s'illudeva che lo strumento delle primarie potesse migliorare la politica è servito - prosegue la nota - la sinistra infatti anche al suo interno riproduce i suoi vizi comportamentali. Un'ulteriore conferma - conclude il partito di Storace - della inderogabile necessità per Napoli di girare pagina e mandare a casa definitivamente una classe politica incapace, inetta ed anche dedita a blogli, imbrogli, veleni e clientelismi, com'essi stessi ammettono sia pure accusando vicendevolmente il 'compagno della corrente a fianco'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storace sulle Primarie: "Denunceremo voto di scambio in Campania"

NapoliToday è in caricamento