menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Video Primarie Pd, archiviazione per i consiglieri Cierro e Borriello

I consiglieri erano stati ripresi in un video durante le votazioni nelle sezioni del Pd dove si doveva eleggere il candidato sindaco del Pd ed accusati di una serie di comportamenti illeciti

La commissione di garanzia del Pd di Napoli ha deciso di archiviare le posizioni di Antonio Borriello e Gennaro Cierro per le presunte contaminazioni al libero voto dei cittadini durante le Primarie Pd del 6 marzo a Napoli.

La commissione ha deciso a maggioranza e il non luogo a procedere ha prevalso per 3 voti a 2, con un astenuto. Borriello, consigliere comunale in carica, e Cierro, consigliere nella sesta municipalità, erano stati ripresi in un noto video durante le votazioni nelle sezioni del Pd dove si doveva eleggere il candidato sindaco del Pd ed accusati di una serie di comportamenti illeciti.

Non si è fatta attendere la risposta a tale decisione di Antonio Bassolino, che ha provato a più riprese a rientrare nella corsa a sindaco, anche se invano, contestando l'esito delle Primarie: "L'assoluzione, a maggioranza, delle persone filmate mentre distribuivano soldi fuori ai seggi è la coerente conclusione di una indegna vicenda. È autolesionismo irresponsabile e un regalo alle altre forze politiche. È mancato solo un pubblico elogio ma il premio verrà con le candidature".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento