menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunali Torre del Greco: Cirillo pretende il voto pulito

Il candidato dell'IDV chiede legalità e trasparenza dopo l'esclusione di un membro del PD

Dopo la denuncia presentata dalla candidata dell’Italia dei Valori, Mafalda Arrivo, di possibili azioni criminose volte ad intimidire la sua discesa in campo, Alfonso Cirillo, anch’esso candidato con l’Italia dei Valori al consiglio comunale, ha voluto così commentare: “I fatti incresciosi che sono avvenuti durante questa campagna elettorale, e mi riferisco ai casi che hanno visto come vittime un candidato al consiglio comunale del Pdl ed uno dell’Italia dei Valori, devono far tenere alta l’attenzione e far sì che, anche nel territorio di Torre del Greco in cui esiste una potenziale influenza della criminalità organizzata sul voto, ci sia legalità e trasparenza".


"Per questo - ha concluso Cirillo - chiedo agli organi competenti di  attuare un monitoraggio costante e attento sulle prossime votazioni di maggio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento