Elezioni Comunali 2012: Provincia di Napoli

Elezioni Sant'Antimo 2012: preferenze e consiglieri eletti

Ecco gli eletti in consiglio comunale a Sant'Antimo

Voto

Elezioni a Sant'Antimo: cinque soli i consiglieri comunali dell’opposizione. Ai tre candidati alla carica di sindaco, Luigi Vergara per la lista civica “Uniti si cambia”, Gabriele Pappadia per il Pd e Giuseppe Italia per l’Italia dei Valori, sono stati riconfermati due consiglieri uscenti: Domenico Antonio Antimo Russo per il Pd e Ferdinando Pedata, detto Nando, per la lista civica “Uniti si cambia”. La lista del Pdl ha raccolto 582 preferenze in meno del totale delle altre cinque liste che componevano la coalizione di centrodestra, attestandosi a 6908 voti.

Dieci gli eletti per il Pdl: Francesco Di Lorenzo, detto Pio; Crescenzo Bencivenga; Francesco Cammisa; Aniello Cesaro, detto Nellone; Raffaele Di Donato; Antimo Di Spirito; Raffaele Grappa; Santo Petito; Gaetano Antimo Petrone e Antimo Verde.


Tre consiglieri uscenti sono stati riconfermati nella lista civica Insieme: Salvatore Castiglione, Nello Cappuccio e Nunzio Chiariello. Vivi Sant’Antimo, la civica degli ex An, ha visto l’elezione del vicesindaco Corrado Chiariello, la riconferma dell’uscente Massimiliano Angelino ed una new entry Antimo Pedata, già assessore all’igiene. Due i consiglieri eletti dall’Udc, il riconfermato Mario Verrone e Adriana Palladino, unica donna dell’assise. Eletto per il NPsi l’ex assessore Pasquale Di Giuseppe

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Sant'Antimo 2012: preferenze e consiglieri eletti

NapoliToday è in caricamento