Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un nuovo partito politico per i neo-borbonici

Presentato il Movimento per il nuovo Sud: "Il Meridione emarginato da oltre un secolo. Ragioniamo su una macro-regione del Mezzogiorno"

 

Un nuovo partito politico per il Movimento neoborbonico. Oggi, il presidente Gennaro De Crescenzo ha presentato il Movimento per il Nuovo Sud, un nuovo soggetto politico "per la formazione di una classe politica meridionale, inziativa che non esclude la rappresentanza nelle assemblee elettive".

"Dopo oltre 160 anni di una storia italiana - si legge nella nota - che ha sistematicamente discriminato politicamente, economicamente e culturalmente i territori dell’ex Regno delle Due Sicilie, è sempre più avvertita e diffusa l’esigenza di nuove classi dirigenti che sappiano realmente difendere gli interessi del Sud dell’Italia. I simboli del Movimento per il Nuovo Sud si legano alla storia come base per una comune identità culturale dei meridionali ma senza alcun obiettivo di carattere monarchico o secessionistico. Si intende promuovere una politica che possa finalmente assicurare pari diritti a quei cittadini meridionali che da oltre 160 anni hanno la metà dei diritti e, con essi, del lavoro, dei servizi, delle occasioni e delle speranze di quelli del resto dell’Italia e dell’Europa. La difesa e la valorizzazione dei prodotti, delle tradizioni e delle eccellenze del Sud, la costituzione di banche a Sud e per il Sud, nuove proposte sul federalismo fiscale o sul regionalismo differenziato, la divulgazione della verità sulla storia dell’unificazione italiana e delle questioni meridionali: questi alcuni punti del progetto del Movimento". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento