Sabato, 16 Ottobre 2021
Politica Pianura

Municipalità IX, Lezzi: "La santificazione di don Giustino traino per il territorio""

Maurizio Lezzi è stato presidente della Nona Muncipalità (Pianura-Soccavo) dal 2011 al 2016 e si ricandida sostenuto dalle liste civiche Lezzi presidente, Essere Napoli, Territorio in movimento, Napoli Capitale, Cambiamo, Rinascita della Municipalità, tutte in appoggio a Catello Maresca sindaco. E' uno dei tre candidati alla guida del Parlamentino proveniente dall'area di centro-destra.

Nella nona Municipalità si verificano, spesso, episodi di dissesto idrogeologico, con tonnellate di fango che si riversano nelle strade alla prima pioggia. La Municipalità ha margini di intervento? 

E' una nota dolente. Abbiamo alcune vasche, come quella di Palmentiero, di contenimento neanche collegate. Gli enti sono costretti a fare, per questo, interventi di pulizia non efficaci. L'obiettivo è quello di collegare tutte le vasche alla rete, così da far refluire le acque in maniera più veloce e non far accantonare detriti e polvere. 

Come altre zone della città, anche Pianura e Soccavo pagano la forte incidenza della criminalità, organizzata e non. Come affronterebbe la tematica della sicurezza?

Bisogna rinforzare il commissariato di polizia con uomini e mezzi. Fu realizzato nel 2013 ed era una mia forte volontà. Purtroppo è rimasta una cattedrale nel deserto con pochi uomini e pochi strumenti.

Che cosa mette al centro del suo programma per la nona Municipalità?

Due sono gli aspetti fondamentali. Uno è legato alla santificazione di don Giustino sulla quale potrebbe basarsi il turismo religioso. Un percorso che io ho già intrapreso da tempo. Potremmo invitare tutte le comunità campane a far visita a don Giustino, allestendo botteghe artigianali. Attraverso la vendita dei prodotti potremmo creare un po' di economia e occupazione per il territorio. Su Soccavo, invece, stiamo lavorando al rilancio del Centro Paradiso. Bisogna creare un luogo-museo con i ricordi di Maradona e dei calciatori che hanno calcato quel campo. Il tutto con un progetto che punti sullo sport come risorsa per togliere i ragazzi dalle strade. Per altri obiettivi, come la manutenzione stradale, dipende molto dalle capacità economico-finanziarie del Comune e da quanto riuscirà a destinare alle aree periferiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipalità IX, Lezzi: "La santificazione di don Giustino traino per il territorio""

NapoliToday è in caricamento