Politica

Manfredi "spacca" i 5 Stelle: Ciarambino contro i dissidenti

La Vicepresidente del Consiglio regionale invita a "fare uno scatto di crescita"

Capisco che ci possa essere la nostalgia dell’opposizione ma bisogna fare uno scatto di crescita, la coalizione nata intorno a Manfredi è plurale e ha messo da parte la diversità per il bene di Napoli”. Lo ha detto la Vicepresidente del Consiglio Regionale Valeria Ciarambino, intervenendo su Radio Crc.

Sulla spaccatura interna nel Movimento 5 Stelle ha poi aggiunto: “Credo che il M5S in Campania e a Napoli abbia dimostrato di essere un’ottima opposizione e con le mani libere, a partire dall’illegalità. Ora però dobbiamo dimostrare di saper governare, dobbiamo restituire a Napoli ciò che ci ha dato”.

"Manfredi ha detto parole importanti"

Sulle priorità future della città Ciarambino ha sottolineato: “Guardiamo alla città intera. Manfredi ha detto parole importanti: ‘Portiamo avanti la solidarietà per gli ultimi contro la destra’. Da sempre M5S si è sempre occupato di periferie e disagio ma bisogna lavorare anche con imprenditori e società civile per lo sviluppo del territorio. Parleremo con tutti i mondi perché la città necessita di tutti”.

Infine, ha concluso sugli emendamenti 5 Stelle approvati in Regione: “Sono misure di cui vado particolarmente orgogliosa perché portano la mia firma. Facemmo una promessa ai cittadini campani, quella di portare fatti concreti. Con 900mila euro abbiamo creato un distretto del mare visto che la Regione ha 500 km di costa. Investiamo sulla blue economy che può creare nuovi posti di lavoro.

Fino ad oggi si è investito troppo poco e ci saranno 500mila euro per la pulizia dei laghi flegrei che possono attrarre turisti. E poi abbiamo 600mila euro per lo screening neonatale con un primo progetto pilota, evitiamo così rischi alle nostre mamme. Infine abbiamo sbloccato i fondi per i bonus fitti alle famiglie indigenti anche ai comuni che hanno delle pendenze nei riguardi della Regione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manfredi "spacca" i 5 Stelle: Ciarambino contro i dissidenti

NapoliToday è in caricamento