Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Elezioni Napoli 2021: la suddivisione dei seggi in Consiglio comunale

Si attende l'ufficialità per i nomi dei consiglieri che approderanno a Palazzo San Giacomo

Gaetano Manfredi è il nuovo sindaco di Napoli dopo aver battuto a mani basse gli altri candidati con il 62,88% di voti. Con lui entrano in Consiglio comunale anche Catello Maresca (21,88%), Antonio Bassolino (8,20 %) e Alessandra Clemente (5,58%).

In attesa che venga completato (e ufficializzato) il conteggio delle preferenze per ogni singolo candidato al Consiglio comunale, è già possibile stabilire quanti seggi vano ad ogni singola lista. La maggioranza a supporto del sindaco Gaetano Manfredi ottiene 28 seggi; mentre Maresca, Bassolino e Clemente ottengono rispettivamente 7, 1 e 1 seggio.

Il PD è il partito più votato

Venendo alle singole liste, il partito più votato a Napoli è il Partito Democratico che ottiene (con il suo 12,20% ben 6 seggi. Dietro il PD troviamo: “Manfredi Sindaco” 5 seggi, Movimento 5 Stelle con 5 seggi, Azzurri Noi Sud Napoli Viva con 2 seggi, Napoli Libera con due seggi, Noi Campani per la Città con 2 seggi, Napoli Solidale Sinistra con 2 seggi, Adesso Napoli con un seggio, Europa Verde con un seggio, Centro Democratico un seggio, Moderati un seggio.

Passando all’opposizione, un seggio è stato conquistato dalle liste “Bassolino per Napoli” e “Alessandra Clemente Sindaco”. Gli altri 7 seggi sono per la coalizione di Maresca: 3 per Forza Italia, uno solo per Fratelli d’Italia, Essere Napoli, Napoli Capitale e Cambiamo!.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Napoli 2021: la suddivisione dei seggi in Consiglio comunale

NapoliToday è in caricamento