rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Politica

Franceschini capolista del Pd a Napoli: "Sarò la voce della città"

Il ministro della Cultura uscente sarà il candidato dem per il Senato, ma dal web piovono critiche sulla scelta

"Un orgoglio essere il capolista del Pd a Napoli". Dario Franceschini, ministro della Cultura uscente, ufficializza la sua candidatura al Senato nel collegio di Napoli. "Cercherò di essere la voce al Senato di questa terra straordinaria, di questa città unica al mondo, da sempre e per sempre Capitale della Cultura. Dalla parte di Napoli" ha scritto su Twitter.

Parole che hanno scatenato la reazione degli utenti. Decine di messaggi, la quasi tonalità critici o con tono di scherno. "Perché vi candidate in collegi di cui conoscete poco o nulla?" scrive Elena. "Largo ai giovani...da quanti anni siede in Parlamento?" rincara la dose Federico. "Ma lei è sicuro che a Napoli siano contenti?" il commento di Chiara. 

All'ombra del Vesuvio, il ministro è stato anche duramente contestato. Negli ultimi mesi, si è costituito un movimento di associazioni e cittadini contro il suo progetto, avallato dal sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, di trasferire il contenuto della Biblioteca nazionale a Palazzo dei poveri. Proteste che non preoccuperanno Franceschini, in quanto il seggio di Napoli appare sicuro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Franceschini capolista del Pd a Napoli: "Sarò la voce della città"

NapoliToday è in caricamento