Politica

Elezioni europee, 105 presidenti di seggio rinunciano all'incarico

Sono stati sostituiti oggi. Domani - domenica - municipalità aperte per garantire il rilascio immediato della tessera elettorale. 4350 giovani napoletani per la prima volta al voto

Si sono concluse regolarmente le operazioni di surroga dei Presidenti di seggio degli 883 seggi del Comune di Napoli per le Elezioni Europee 2019. Le operazioni di surroga, cominciate alle ore 16.00, hanno visto nel complesso la sostituzione di 105 Presidenti di seggio che hanno rinunciato all’incarico. Prosegue intanto l’apertura straordinaria delle municipalità per le sostituzione delle tessere elettorali.

Domenica 26 maggio le Municipalità saranno aperte dalle 7 alle 23 per il rilascio immediato. Nel caso di esaurimento degli spazi o deterioramento sarà necessario presentare l’apposita domanda ed esibire o consegnare la vecchia tessera. Nel caso di smarrimento o di furto, la domanda dovrà essere corredata dalla denuncia presentata ai competenti uffici di Pubblica Sicurezza.

I numeri del corpo votanti a Napoli: 356158 maschi, 404240 femmine; totale 760398. Votano per la prima volta 4350 giovani. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni europee, 105 presidenti di seggio rinunciano all'incarico

NapoliToday è in caricamento