menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Come è cambiato il voto a Napoli in cinque anni: alle Europee 2014 la Lega al 0,6%

Nel 2014 la Lega Nord prese 1923 voti, Salvini solo 369 preferenze. Cinque anni dopo la Lega conta 36mila voti, Salvini oltre 13mila

Come è cambiato il voto dei napoletani nelle due ultime votazioni per le Europee? In cinque anni, dal 2014 al 2019, salta all'occhio soprattutto il boom della Lega, che nel 2014 raccolse solo 1923 voti (lo 0,6%). Matteo Salvini, oggi vice premier e ministro dell'Interno, cinque anni fa nel Comune di Napoli fu votato da 369 persone. Ieri 13163 elettori hanno accordato la preferenza a Salvini: in cinque anni il numero 1 della Lega ha aumentato di 35 volte circa il suo bacino elettorale nella città di Napoli. Di seguito il confronto. 

2014

Partito Democratico: 130672 voti (40.86%)
M5S: 84328 voti (26.46%)
Forza Italia: 58633 (18.34%)
L'altra Europa con Tsipras: 18158 (5.68%)
[...]
Lega Nord - Die Freiheitlichen - Basta Euro: 1923 (0.60%)

Matteo Salvini: 369 voti. 
(fonte: portale Elezioni del Comune di Napoli)

2019

Movimento Cinque Stelle 118221 voti (39.86%)
Partito Democratico 69074 voti (23.29%)
Lega: 36.657 (12.36%)

Matteo Salvini 2019: 13163 voti 
(fonte Eligendo / Ministero dell'Interno)?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento