Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Comunali Napoli, D'Angelo: “Sono e resto candidato”

Il leader di Gesco allontana le voci di un ritiro per appoggiare Manfredi

"Ritirarmi per appoggiare Manfredi? E perché no con Bassolino?". Replica ironicamente Sergio D'Angelo, candidato sindaco di Napoli, alle ricostruzioni giornalistiche secondo cui starebbe ipotizzando un ritiro dalla competizione elettorale per sostenere con una propria lista la candidatura di Gaetano Manfredi, sostenuto dai partiti di centrosinistra e dal M5S. "Rappresentiamo un polo coeso in grado di esprimere progetti concreti per la città e abbiamo le professionalità adatte a realizzarli", sottolinea D'Angelo, sostenuto nella sua corsa al Comune dalle liste civiche "Tutto il bello di Napoli con Sergio D'Angelo", "La Città che vogliamo con Sergio D'Angelo" e "Lista civica per Napoli - Siamo Napoli".

D'Angelo spiega che "ovviamente, come è normale in questa fase elettorale, Gaetano Manfredi, ma anche altri candidati sindaco, mi hanno chiamato alla ricerca di un confronto sulla mia idea di città e non ne ho mai fatto mistero. Ho però anche sempre ribadito che la ritirata non è una strategia che mi appartiene, preferisco la discussione e il confronto su programmi concreti. Io sono e resto candidato a sindaco di Napoli", ribadisce Sergio D'Angelo, che stasera alle Terme di Agnano terrà il suo primo comizio elettorale, trasmesso sui canali social di Gesco e sulla sua pagina Facebook. "Nei prossimi giorni continuerò a spiegare ai miei concittadini i progetti che abbiamo in mente per rendere Napoli una città vivibile, sostenibile ed europea", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali Napoli, D'Angelo: “Sono e resto candidato”

NapoliToday è in caricamento