rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

De Magistris: "Dal Governo ho visto attenzione sincera su Napoli"

Il Sindaco si dice fiducioso per la ripresa della città, dopo i numerosi incontri istituzionali avuti a Roma nelle ultime settimane, nonostante la bocciatura della Corte dei Conti al piano di riequilibrio finanziario del Comune

"Nelle ultime settimane ho avuto modo di constatare un'attenzione sincera da parte del Governo su Napoli. Questo mi fa essere fiducioso per la ripresa della nostra città". Lo ha detto il Sindaco Luigi de Magistris a margine De Magistris: "Area Metropolitana grande opportunità per il nostro territorio"
del convegno promosso dall'Associazione culturale Campania Domani dal titolo "Area Metropolitana: interventi correttivi sulla legislazione degli Enti Locali", tenutosi nel pomeriggio a Palazzo San Giacomo.

"La parola dissesto non va neanche pronunciata quando si parla di Napoli - ha affermato il primo cittadino partenopeo - perchè profondamente ingiusta. Da quando ci siamo insediati, abbiamo messo in moto un percorso virtuoso, insperato se pensiamo alla situazione disastrosa dei conti che abbiamo trovato due anni e mezzo fa".

Convegno sulle Aree Metropolitane © M.Parisi/NapoliToday

De Magistris è poi tornato sul pronunciamento della Corte dei Conti che ha deciso di bocciare il piano di riequilibrio finanziario del Comune di Napoli: "Lo Stato non può affidare nelle mani di tre funzionari il destino di una città. Non vogliamo essere salvati, ma vogliamo che il nostro lavoro venga valutato come si conviene. E' importante che le istituzioni centrali ci incoraggino, ci accompagnino e magari ci indichino i correttivi da apportare".

Anche il Sottosegretario al Ministero degli Interni con delega agli Enti Locali, Gianpiero Bocci, è intervenuto sulla questione "Corte dei Conti": "Non credo ad una Corte dei Conti cattiva nei confronti dei comuni - ha detto Bocci - . I nostri rilievi ritenevano che il piano presentato dal Comune di Napoli fosse in grado di raggiungere gli obiettivi, mentre la Corte dei Conti era di parere opposto. Non bisogna drammatizzare, nè abbiamo bisogno di scontri tra organi dello Stato. Forse è il caso di rivedere il decreto legge 174 e dare la possibilità ai comuni di poter rivedere i piani bocciati, ripresentandolo dopo aver apportato eventuali correttivi".

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/politica/convegno-area-metropolitana-napoli-bocci-de-magistris.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/NapoliToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Magistris: "Dal Governo ho visto attenzione sincera su Napoli"

NapoliToday è in caricamento