menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marano, si è dimesso il sindaco Angelo Liccardo

In una lettera ha spiegato i motivi della sua decisione

Angelo Liccardo, sindaco di Marano, si è dimesso spiegando i suoi motivi con una lunga lettera. "Ho dovuto registrare i tanti comportamenti irresponsabili ed assurdi tenuti dall’opposizione: una minoranza che ha sempre e solo avuto l’unico obiettivo di far cadere la mia amministrazione, senza mai preoccuparsi seriamente del bene comune. Ma questo rientra nelle regole del gioco, regole che non mi appartengono ma che comprendo".

"Inoltre - ha continuato il primo cittadino - mi sono ritrovato a non avere più la maggioranza come avvenuto nella seduta del 29 aprile, le delibere sul piano finanziario e tariffario tari (tariffa rifiuti) non hanno ricevuto i voti sufficienti per la loro approvazione: si tratta di documenti indispensabili per procedere poi al bilancio di previsione 2016 che dovrebbe essere sottoposto a breve all’esame del consiglio. In tale seduta ho rivolto un appello anche ai consiglieri di opposizione per approvare la riduzione della Tari del 10% ed il piano finanziario che avrebbe riguardato anche l’isola ecologica, ma hanno preferito votare contro, pur di mettermi in difficoltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento