menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto politico a Quarto, si dimette un terzo consigliere comunale

Ha lasciato il suo incarico l'avvocato Luigi Rossi, capogruppo di una lista civica di opposizione. Intanto Woodcock richiama il sindaco Rosa Capuozzo in procura

Diventano tre, da oggi, i membri del consiglio comunale di Quarto che si sono dimessi dal loro incarico. È toccato adesso all'avvocato Luigi Rossi, capogruppo di una lista civica di opposizione, che giudica la giunta Capuozzo "non in grado di amministrare pur riconoscendo coraggio al sindaco per essersi opposta alla camorra".

Rossi si aggiunge a Giovanni De Robbio, espulso dal Movimento 5 Stelle e dimessosi il 14 dicembre scorso alcuni giorni prima dell'inchiesta a suo carico che sta tenendo banco in queste settimane, e di Fernando Manzo, uscito per problemi personali il 31 dicenbre.

Intanto, mentre Rosa Capuozzo alle 14 torna in procura a Napoli per essere nuovamente sentita come persona informata dei fatti dal pm Henry John Woodcock, prosegue la valutazione dei nomi e dei curricula per coprire due incarichi vacanti in giunta, ovvero l'assessore al Bilancio e quello della Cultura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento