Politica

'Ciao Maschio', Di Maio: "Mio padre non mi ha votato la prima volta in cui mi sono candidato"

"Non credeva molto nelle cose che facevo"

Luigi Di Maio, ospite di "Ciao Maschio", il programma condotto da Nunzia De Girolamo su RaiUno, ha confessato alcuni aspetti della sua vita privata. 

"Di mio padre (Antonio) mi sono dovuto guadagnare il rispetto, ma ovviamente non ho mai perso il rispetto per lui. Non credeva molto nelle cose che facevo, aveva sempre dei dubbi - ha confessato il responsabile della Farnesina-. C'era sempre un ma, un però e un forse. Mio padre la prima volta che mi sono candidato, ad esempio, non mi ha neanche votato. Ha votato un suo amico di un altro partito", come riporta Today.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ciao Maschio', Di Maio: "Mio padre non mi ha votato la prima volta in cui mi sono candidato"

NapoliToday è in caricamento