menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi de Magistris (foto © TM NewsInfophoto)

Luigi de Magistris (foto © TM NewsInfophoto)

De Magistris: "Entro 5 anni il wi-fi in tutte le scuole"

Il sindaco: "Internet rappresenta il simbolo del progresso, promuoverò accordi tra il Comune e i privati per far avere ai ragazzi napoletani un'educazione da terzo millennio"

Un bene comune, come il mare e l'acqua. "Internet rappresenta il simbolo del progresso, promuoverò accordi tra il Comune e i privati per far avere ai ragazzi napoletani un'educazione da terzo millennio". Queste le dichiarazioni del sindaco Luigi de Magistris in un'intervista pubblicata da "Media Duemila", rivista nazionale di cultura digitale.

"Credo nelle tecnologie, a Napoli abbiamo già molti accessi Wifi e conto di crearne altri; in un quinquennio desidero collegare ogni scuola con reti Wifi, affinché tutti possano godere del diritto d'accesso a Internet. Molte notizie si trovano solo nei blog, ci sono ancora cartelli di potere dietro il mondo dell'informazione ed a volte alcune notizie scompaiono", ha spiegato il sindaco.


In merito alla domanda se innovare a Napoli sia un salto nel buio o un processo di crescita, de Magistris ha risposto: "Si tratta di un processo di crescita con margini d'incertezza. La mia elezione è simbolicamente un messaggio d'innovazione politica. I napoletani hanno dimostrato di sapersi muovere. Le donne, i giovani, hanno dato una spinta al cambiamento, il risultato è che il popolo napoletano è il grande innovatore della città. Praticare cultura non significa solo conservazione, ma lavoro, economia. I modelli culturali insegnano che oggi la società dei consumi, quale capitalismo senile, è al capolinea. Bisogna sconfiggere stereotipi e Napoli ci sta riuscendo. Bisogna riflettere, creare nuovi pensatoi, non confliggere con il progresso ma sostenerlo in tutti i modi possibili". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento